allontanare-formiche-casa

Come allontanare le formiche da casa

Le formiche in casa sono un vero incubo!

Non sono insetti nocivi per la salute umana, ma sono molto fastidiosi quando gironzolano per casa. Questi insetti vivono nei formicai creati dentro ai tronchi degli alberi, nel terreno, nelle fessure o crepe e appena arriva la bella stagione escono dal loro nido per cercare cibo; possono intrufolarsi nelle case mediante le finestre, attraverso i tubi dell’acqua o le fessure tra una piastrella e l’altra.

Gli avanzi di cibo sono per le formiche gli alimenti più apprezzati, e questi insetti se non sono tenuti sotto controllo possono invadere tutta casa. Le formiche sono dotate di un olfatto molto potente, riescono a percepire da parecchi metri gli odori degli alimenti di cui si nutrono, quindi è importante fare attenzione e tenere sempre pulita la casa.
Eliminare le formiche non è un compito cosi facile in quanto si riproducono molto velocemente e si adattano ad ogni ambiente. Come puoi leggere su Wikipedia, le formiche sono comparse sulla terra circa 150 milioni di anni fa e non si sono mai estinte, ciò dimostra la loro resistenza.

Come tenere lontane le formiche in casa

Per evitare di avere formiche in casa è fondamentale tenere la casa pulita, in modo particolare la cucina, che è la zona più a rischio. È importante pulire il pavimento e gli angoli, utilizzando un coretto dosaggio di acqua, aceto bianco e olio essenziale di limone. Sono ingredienti formidabili per la pulizia e la disinfezione della casa, infatti la casa profumerà di pulito ma per le formiche è un odore troppo forte e in questo modo resteranno lontane per molto tempo. Ma vediamo nel dettaglio come tenere lontani questi insetti davvero fastidiosi:

  • È importante tenere gli alimenti chiusi in contenitori ben sigillati, in modo che le formiche non possano entrarvi;
  • Pulire anche la terrazza con l’aspirapolvere per rimuovere tutte le briciole e i residui di cibo;
  • Tappare i buchi e le fessure con lo stucco.

Come allontanare le formiche da casa: rimedi naturali

Per tenere lontane le formiche esistono tantissimi rimedi naturali e grazie a questa guida potrete trovare la soluzione per limitare l’invasione di questi insetti. Appena scovate le prime formiche, dovete iniziare a pulire nuovamente tutti gli angoli della cucina e non bisogna mai lasciare i piatti sporchi nel lavandino.
Si possono distribuire i chicchi del caffè o i fondi nei vari angoli della cucina, ma si può anche distribuire l’aceto bianco mediante uno spray nei punti critici, ad esempio vicino al formicaio, sul davanzale, in cucina e tutti gli altri spazi dove si introducono.

Un passaggio fondamentale è tappare tutte le fessure dalle quali si intrufolano in casa. Scovarle è molto semplice, basta seguire le formiche, che spesso si muovono in linea retta, per capire da dove entrano.

Vediamo nel dettaglio tutti i rimedi naturali che esistono per tenere lontane le formiche:

  • Le foglie di menta essiccate e sbriciolate possono essere usate negli angoli dove sono presenti più formiche, fungono da repellenti naturali;
  • I rami di alloro o di origano possono essere collocati nelle diverse scaffalature;
  • Potete provare con uno spray con succo di limone vicino il davanzale o le crepe dei muri;
  • La cannella è ottima per allontanare le formiche, sia come olio essenziale ma anche in polvere;
  • Il pepe di Cayenne ha un’efficace azione repulsiva. Occorre cospargere la polvere dove si vedono le formiche;
  • I chiodi di garofano sono una sostanza davvero utile contro le formiche. Si possono utilizzare in vari spazi della casa.

Prodotti per eliminare le formiche

Se, nonostante tutti questi accorgimenti e rimedi naturali, gli insetti tendono nuovamente a diffondersi allora bisognerà optare per prodotti specifici; ne esistono molti in commercio, come ad esempio le esche, il gel, lo spray e i prodotti in polvere.

L’esca chimica, contiene una sostanza che attira le formiche e le avvelena. Questo prodotto non uccide immediatamente l’esemplare, ma gli dà tempo di tornare nel formicaio e di avvelenare anche le altre formiche.
In alternativa alle esche, esiste l’insetticida in gel che praticamente funziona allo stesso modo. Il punto di forza è che può essere usato ovunque perché è trasparente e discreto. Attenzione però a tenerlo lontano dalla portata di bambini e animali domestici.

L’insetticida sotto forma di spray, invece, reagisce in modo immediato. Le formiche colpite dallo spray moriranno subito!
Infine, esistono i prodotti sotto forma di polvere e possono essere chimici o naturali. Essendo in polvere, è una soluzione che si può utilizzare per la terrazza o per zone esterne.

Se hai bisogno di altri consigli utili e approfondimenti per eliminare le formiche da casa CLICCA QUI per visitare scarafggiblatte.com, un sito specializzato nella lotta contro i parassiti, formiche comprese.