Corsi in Supply chain management e Logistica: una panoramica

I corsi in Supply Chain Management e i master Logistica sono rivolti ai professionisti che vogliono approfondire queste tematiche, fondamentali per aumentare qualità e redditività di un’azienda.

Master Supply Chain Management: la gestione della catena di distribuzione

Conoscere la catena di distribuzione, ovvero la supply chain, e il sistema operativo della propria azienda significa poter elaborare le strategie più fruttuose, da adattare di volta in volta alle specifiche necessità del momento: i master in Supply Chain consentono di sviluppare queste spiccate abilità e di acquisire conoscenze sempre nuove, da poter sfruttare in molteplici settori produttivi.

supply-chainQuesto tipo di approccio aumenta in maniera significativa le possibilità di stringere rapporti di fornitura vantaggiosi e soprattutto a lungo termine; una gestione intelligente degli acquisti, al tempo stesso, contribuisce a creare un ambiente di lavoro sempre rilassato e stimolante: lo sviluppo di tecnologie più innovative e l’internazionalizzazione dell’azienda rappresentano due dei risvolti positivi che possono derivare da questa modalità di gestione degli acquisti.

I master che approfondiscono le tematiche legate alla catena di distribuzione e al settore acquisti permettono ai professionisti e ai manager di fare la differenza all’interno di piccole e medie imprese: queste capacità, infatti, possono essere sfruttate nei settori più disparati per aumentare la competitività della propria azienda sia a livello nazionale sia a livello internazionale.

Procurement management: strategie organizzative e gestionali

Gli esperti in procurement management si occupano dell’approvvigionamento strategico all’interno di realtà più o meno grandi del settore pubblico e del settore privato. Il percorso di studi previsto dai master consente di acquisire tutte le capacità necessarie alla gestione degli acquisti: queste particolari strategie vengono approfondite ed elaborate attraverso l’analisi di precedenti esperienze nonché attraverso una sapiente pianificazione delle future attività.

Gli aspetti più rilevanti da prendere in considerazione riguardano senza dubbio la situazione del mercato globale, le modalità di gestione dei fornitori, l’analisi finanziaria e la riduzione dei costi; questi sono solamente alcuni dei punti che bisogna assolutamente tenere in considerazione: lavorare in questo settore, infatti, significa soprattutto saper sfruttare gli acquisti per creare un valore all’interno dell’azienda stessa. Una volta individuato quale sia il principale scenario di azione da seguire, gli esperti che operano in questo settore possono tradurre le strategie studiate in vere e proprie operazioni di gestione aziendale.

Master Logistica di BBS: le proposte della Business School

La Bologna Business School, scuola di alta formazione dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, offre master in logistica e supply chain management dedicati a tutti i professionisti che operano in questo settore.

La gestione della produzione e della catena di distribuzione e le altre tematiche correlate vengono approfondite in un percorso complesso: lezioni frontali, analisi di case studies con testimonianze dal vivo, esercitazioni e role-playing, workshop e molto altro ancora. Tra i corsi proposti, spicca senza dubbio l’Executive Master in Supply Chain and Operations, articolato su un periodo di 12 mesi e dedicato a chi lavoro nelle aree logistica, acquisti e produzione.

Durante il corso vengono affrontate tematiche relative alla gestione di rifornimenti, trasporti, distribuzione e altre attività; i dati vengono studiati e interpretati per consentire lo sviluppo di capacità gestionali e doti di leadership. In alternativa è possibile scegliere un Procurement Management Program: il corso si sviluppa in 12 giornate, concentrate in 6 fine settimana. Il programma approfondisce l’importanza degli acquisti per il successo e per lo sviluppo dell’azienda: le competenze acquisite, quindi, possono essere sfruttate nei contesti più disparati.