dating online

Dating Online: consigli per un utilizzo consapevole

In una situazione in cui il contatto umano è sempre più difficile instaurarlo a causa della pandemia in corso, l’unico modo per poter conoscere nuova gente, realizzare dei veri e propri appuntamenti intimi o chattare con nuove persone, è quello di affidarsi a portali online di dating. Si tratta, in effettiva, di luoghi virtuali dove donne e uomini di ogni età a partire dai 18 anni ricercano esperienze di una notte o addirittura la propria anima gemella senza uscire dalle proprie abitazioni.

Nel lontano 1965 è stato fatto il primo annuncio sulla stampa da un uomo che cercava l’amore della propria vita, da allora con un po’ di timore, imbarazzo e paura diverse persone hanno intrapreso questa strada degli annunci, fino ad arrivare ad oggi che esistono ben 6 tipologie di dating online.

Il più diffuso è sicuramente quello dotato del classico portale dove chiunque può registrarsi, identificarsi come più ritiene opportuno e aspettare di essere contattato da qualcuno a lui/ lei compatibile. Lo speed dating online si differenzia da quello precedentemente citato perché integra la possibilità di fare video chiamate con le persone interessate, in modo da capire precedentemente all’incontro di persona se ne vale la pena oppure no; vi è anche l’app da scaricare direttamente sul telefonino.

La terza tipologia fa riferimento al mobile dating localizzato, si tratta di un portale che consente di identificare persone che sono nella località che si desidera tramite un GPS, e quindi più vicina. Per chi non ha intenzione di trovare l’amore vero, ma solo di concedersi del puro divertimento, la soluzione migliore è il casual dating. Se invece si ha intenzione di conoscere qualcuno nei minimi dettagli, lo slowdating consente di conoscere prima la persona in un locale vero e poi procedere la conoscenza anche virtualmente.

Nonostante questa pratica sia sempre più diffusa, e la probabilità di trovare l’amore facendo cadere un libro davanti il ragazzo che ci piace sia sempre più bassa, gli errori commessi su questi siti d’incontro sono sempre tanti; la soluzione è quella di seguire cinque semplici passaggi e l’amore comparirà con una notifica sulla schermata del vostro cellulare.

Come prima cosa è importante creare un account estremamente realistico, ordinato e con poche frasi lunghe. Scrivere che siete i migliori a letto o che siete le più belle fra tutte non servirà assolutamente a niente, questo lasciatelo dire a chi vi avrà conosciuto. Nome, cognome, età (quella vera!), piccola descrizione sulle vostre passioni e abitudini sarà più che sufficiente.

Contattare tutti per il semplice piacere di farlo sarà inutile e una perdita di tempo, quindi visitate solo i profili che rispondono ai vostri gusti e esigenze senza far perdere del tempo anche a chi sta dall’altra parte del portale. Pazienza è una delle parole chiavi quando ci si iscrive in questi siti d’incontro.

Gli utenti registrati sono davvero tanti quindi l’amore non vi capiterà davanti gli occhi non appena avrete aperto il vostro computer. Come voi contattate altri single, stessa cosa verrà fatta a voi e se il contatto non dovesse essere di vostro gradimento siate comunque gentili, ricordate sempre che parlando con una persona che ha dei sentimenti. Infine, l’onestà su questi siti viene sempre ripagata, non raccontate cose finte quando vi scrivete in chat, perché quando arriverà il momento dell’incontro effettivo ogni cosa verrà a galla.

Purtroppo non tutti hanno delle buone intenzioni quando si iscrivono su questi siti, quindi l’attenzione e la guardia deve essere sempre alta al massimo. Per quanto banale possa essere dirlo, è comunque buono ricordare di non mettere mai indirizzi di casa o del vostro lavoro, la certezza di sapere con chi parlando è troppo bassa, quindi meno informazioni date e meglio è; inoltre, molte volte il sesto senso fa la cosa giusta, e se vi sentite che c’è qualcosa che non torna, mollate quella chat, troverete sicuramente altri account più seri e interessanti.

Dopo aver intrapreso una conversazione sul portale, se la fiamma inizia ad accendersi sarà possibile che vi sarà chiesto il numero di cellulare, magari in quel caso procedete con un servizio telefonico anonimo, senza dare il numero di casa o nel lavoro; anche per la posta elettronica, è importante iscriversi con un indirizzo email non istituzionale. Come ultima regola, massaggiate solo con account che hanno foto profilo effettivamente realistiche. Per quanto bello sia messaggiare con il sosia di Raul Bova o Belen Rodriguez, capite bene che potrebbe essere una grande truffa, quindi senza vergogna chiedete sempre una foto recente.