Come decidere tra Free Web Hosting e Web Hosting a pagamento per il tuo blog

Non ci sono molte scelte per società di web hosting disponibili e per il blogging ci sono molte scelte gratuiti offerti preferita pure. Che la domanda viene in mente per me è: “E ‘web hosting gratuito a buon mercato?” Quello che voglio dire con questo è ciò che è vero mi costerà in termini di funzionalità e accessibilità. Diamo uno sguardo ad alcuni dei confronti tra free web hosting e web hosting a pagamento.

Se non è stato vissuto sotto una roccia per l’ultimo paio di anni allora sapete che il blogging è diventato una forza tremenda sulla internet e ha permesso a molte persone di ottenere una presenza online che potrebbe essere stato altrimenti in grado di farlo. Molte di queste persone stanno facendo la loro vita per il blogging e alcuni, come Jason Calcanis sono diventato ricco da esso. Jason ha costruito una rete di blog per circa diciotto mesi e li ha venduti ad AOL per quasi $ 30000000! Questo è un buon ROI. Comunque, sto divagando, torniamo al nostro discussione sul web hosting.

Se avete deciso che si desidera far funzionare un blog la vostra prossima scelta sarà probabilmente quello piattaforma di blogging o il software che si desidera utilizzare per realizzare voi blogging. Relax, è facile. La maggior parte del software di blogging là fuori oggi è open source che significa che è, avete indovinato, gratis! In questo caso libero non è una brutta cosa, io uso quasi esclusivamente WordPress, è gratuito e ha più opzioni che mi interessa di imparare o utilizzare. Ci sono altre opzioni software di blogging disponibili, ma non voglio andare in loro qui Poiché questo articolo è di web hosting.

Per quanto riguarda il web hosting per il tuo blog è possibile scegliere di web hosting gratuito oa pagamento così diamo uno sguardo più da vicino le nostre scelte. Prima di tutto, è possibile scegliere quali Blogger è di proprietà di Google. Blogger è un buon programma Soprattutto per cominciare i blogger Perché è facile da usare, è web based, e il prezzo è giusto. E ‘gratuito. Detto questo però, se la vostra intenzione è quella di blog professionale ed eventualmente eseguire un gran numero di blog con contenuti automatizzata poi un Blogger non è per voi. Ho visto di Google arrestato molti blog perché li considerato spam. Se si desidera che il controllo sul proprio destino, poi si desidera utilizzare web pagato hosting e avere il vostro blog sul proprio server, o per lo meno un server condiviso.

Sempre nel regno di web hosting gratuito si hanno anche per abbastanza nuova opzione da WordPress che ora offre un web hosting per blog WordPress gratuito presso Il loro sito .com A differenza del sito .org Dove si ottiene il software e dei plug in. Il problema è che, come Google, sono molto restrittive Con quello che si può mettere sul vostro blog e come aggiornarli.

Un altro grosso problema con free web hosting è che si ‘avrà solitamente per visualizzare la pubblicità di qualche tipo che “paga” per il vostro web hosting. Questo è grande per la società di web hosting perché li dà tonnellate di virtuale immobiliare là fuori con il loro nome su di esso, non così grande per te. Se siete blogging professionale, e se si sta cercando di fare soldi per esso poi si sono blogging professionale, non si vuole distrazioni sul tuo sito che conduce i visitatori lontano dal tuo sito se non si è Essere pagati per farlo come si fa quando qualcuno fa clic su un Adsense o affiliato banner.

La mia raccomandazione è che si ‘pagare per il tuo hosting perché ti dà una vasta gamma di scelte, molto più spazio di archiviazione, e prende quasi tutte le restrizioni fuori di voi entro limiti ragionevoli. Ci sono ancora alcune società di web hosting che non vi permetterà di ospitare il gioco d’azzardo o porno blog ma diverso da quello che si sono abbastanza aperti. Pagato web hosting non è costoso. È possibile ottenere un account che ospiterà il numero di blog come la gente la maggior parte sarà avere a che fare con un paio di dollari al mese. Così per il costo di un nome di dominio e il tuo hosting vi sarà probabilmente intorno a 100 $ l’anno. Questo è un investimento piuttosto a buon mercato per qualcosa che consente di collegare in tutti i modi di guadagnare soldi in rete.