Creare il tuo blog: Introduzione

Se ti piace scrivere, esprimere le proprie opinioni o condividere la propria creatività con gli altri, si può essere interessati a iniziare un blog. Servizi Internet hanno aperto le porte per collegare e condividere con gli altri in un modo semplice e facile da casa! Uno dei modi più popolari per condividere eventi che accadono intorno a loro, o esprimere i loro pensieri e la creatività è attraverso un blog, o un blog. Di solito sono gratuiti e facili da configurare un nuovo account. Ecco una guida passo passo per il modo più semplice per creare il proprio blog:

1. Trovare un host. A meno che non si desidera creare il proprio sito web, si dovrà trovare un sito che ospiterà il tuo blog. In altre parole, è necessario trovare un sito web che vi permetterà di aggiornare la propria pagina, ecc, ma fare il lavoro di salvataggio e la visualizzazione della pagina (insieme con la raccolta di altre pagine blogger come te), in Internet.

Ci sono molti siti che ospitano blog gratuitamente. Si può chiedere ai vostri amici per l’ingresso se si vuole essere nello stesso blog della comunità che sono, o possono cercare online per i siti di blog. Blogger.com, WordPress.com, Weebly.com, Xanga.com e LiveJournal.com sono tra i migliori server gratuiti blog più popolari. Inoltre, molti siti di social networking come Facebook e MySpace hanno una sezione per scrivere note o blog, in modo che possa essere utilizzato anche come un blog, ma questi siti non si concentrano sui blog. A volte il vostro provider di Internet, come Copper.net, ospiterà gli account di blog. Vai al membro home page o contattare il proprio provider di servizi Internet per vedere se questa opzione è disponibile per voi.

2. Creare un nuovo account. Il nome utente di solito finisce per essere il nome primario per il blog, per esempio, “user_name.blogger.com” sarebbe l’URL del tuo blog e probabilmente apparirà in uno o due punti del sito. Si desidera scegliere un nome utente che si adatta correttamente e la password che si può ricordare.

Per creare un nuovo account, in genere un link “nuovo membro” “registrare” o home page del sito blog look. Probabilmente si può trovare una sezione di aiuto per ulteriori informazioni. Quando si sceglie di iniziare una nuova composizione, probabilmente si dovrà compilare un modulo con alcune informazioni di base come ad esempio il tuo indirizzo email e quello che vuoi come username e password. Queste forme sono spesso molto semplici.

3. Selezionare il titolo del tuo blog e dei sottotitoli (se disponibili). titoli blog sono spesso dove si può essere creativi, interessante e unico, quindi digitare la didascalia spiega ciò che il blog è di circa. Pensate a quello che desidera la gente a conoscere il tuo blog a prima vista. Sarai un po ‘di tutto? Avete intenzione di concentrarsi su un argomento specifico o un hobby di tuo? Far sapere in un modo unico e interessante. Si consiglia di navigare attraverso i blog di altre persone di idee e ispirazione, forse cosa non fare troppo!
4. Scegliere i colori e il design. Questa è la parte dove si può veramente creare l’atmosfera e creare la prima impressione che si desidera. Quando la gente prima venire attraverso il tuo blog, questa sarà la prima cosa che si vedrà. Uno sfondo scuro con colori profondi può presentare uno stato oscuro e misterioso della mente, un brillante colore può portare una sensazione felice o esotici, e ha ordinato design neutro può venire attraverso un tono professionale.

La maggior parte dei siti di accoglienza avranno diversi temi predefiniti tra cui scegliere. Questo è un buon punto di partenza, in particolare durante l’assunzione di un po ‘di tempo per imparare a fare le modifiche di progettazione. Ogni sito è diverso, quindi bisogna imparare a cambiare sfondi, colori e widget specificamente su questo sito. Ci dovrebbe essere un sacco di pagine di aiuto che mostrano come fare tutto. Non preoccupatevi se non siete sicuri di ciò che si desidera che il disegno a guardare come, si può sempre cambiare in un secondo momento! A volte è divertente andare con un look completamente diverso nel suo blog un paio di mesi.

5. Scrivi la prima voce! È possibile scrivere un breve pezzo solo per vedere che cosa sarà simile e far sapere che appena iniziato, o si può saltare a destra dentro con il suo primo lungometraggio blog film! Essere se stessi! La cosa importante è quello di esprimere se stessi, senza preoccuparsi di quante persone lo leggeranno! È sempre possibile fare post successive modifiche, ma non dimenticate, non appena ha colpito “pubblicare” il loro ingresso sarà aperto a tutti coloro che con il servizio Internet, quindi si consiglia di leggere uno dei possibili errori di grammatica / ortografia almeno una volta prima di pubblicare!