Creazione di una strategia di digital media

La scorsa settimana, nel corso di un seminario ho partecipato ho suggerito che ogni ufficio immobiliare per creare una strategia di digital media che copre almeno i prossimi 12 mesi. La tecnologia sta cambiando così rapidamente per gli agenti immobiliari senza un piano o una strategia in atto sarà molto difficile tenere il passo. Ho avuto alcuni agenti parlo di quello che dovrebbe essere in questa strategia digitale, che vi aiuterà a lasciar andare i concetti base su ciò che si dovrebbe includere nel documento.

1. Sito web SEO – prima di tutto nella mia mente è avere il vostro sito web motore di ricerca amichevole. Query di ricerca locali continuano ad aumentare così come 3+ parole di ricerca di parole chiave.

uso Pagine Gialle è in declino e le ricerche di libri in crescita di Internet, che lo rende vitale che il vostro sito appare sulla prima pagina di Google. E ‘anche necessario considerare come il vostro sito svolge, Google sta progettando di utilizzare la velocità del sito come un fattore di ranking, per cui la velocità i carichi sito essere una considerazione. Devono essere considerati siti di immagini pesanti senza modifiche dell’alt e ottimizzare le vostre pagine per parole chiave pertinenti.

Durante il seminario, specialista del settore ha scritto un commento “Pensi davvero che gli amministratori o gli agenti effettivamente lascia la tua copia?” No, non lo so, ma hanno bisogno di assicurare che ciò che è scritto a suo nome è motore di ricerca ottimizzato e scritto per il web, non copiato da un giornale. Assicurarsi di avere accesso alla crittografia a posto, così si paga per questo, è tuo, non ti piace che ho recentemente trovato un sito web collegato al numero uno immobiliare della società, hanno un atteggiamento molto arrogante che cliente, quindi in caso di dubbio passeggiata, ci sono molte società di web design per aiutare.

Search Engine Marketing non deve sostituire il vostro sito web SEO, SEM utilizzato con saggezza e non il doppio, se si è sulla prima pagina o la parte superiore di un termine di ricerca e non sprecare soldi su AdWords, utilizzarli in aree rango non ricordano, Google classifica le pagine di siti web per ottimizzare l’efficienza di ogni pagina del tuo sito per le parole chiave

2.Social Media -. Includere questo nel vostro programma di 12 mesi, le piccole imprese ritardo rispetto ai suoi fratelli maggiori in uso e l’integrazione dei social media nelle loro imprese. I vostri clienti hanno adottato i social network ed è diventato il consulente di fiducia, in modo che non possono permettersi di trascurare più a lungo.

Uno dei motivi per il rallentamento nel processo di integrazione è la mancanza di conoscenza dei social media da parte proprietari di piccole imprese nella mia mente che è meglio cercare di lavorare con i media comunicazione sociale ignorarlo, in modo da venire e avere un andare. Pianificare lentamente e con importanti siti come Facebook e Twitter per iniziare, è possibile utilizzare questo come guida, Messaggio . Ciò significa:

  • persone – Qual è il vostro target di mercato
  • ?

  • Obiettivo – Che cosa si vuole raggiungere con l’uso dei social media
  • strategia – Come pensate di fare per comunicare con i vostri clienti? Gli aggiornamenti di stato, coupon, sconti, ecc
  • Tecnologia – Quali sono i principali siti che si utilizzeranno per comunicare il vostro messaggio? Facebook / Twitter

Questo almeno vi aiuterà a pianificare la vostra strategia, anche ricordare, Podcasting, Vlogging e YouTube sono strumenti potenti per ottenere il vostro messaggio, oltre a Google ama video, quindi utilizzare questo a vostro vantaggio

3. Blog – Creare un blog e aggiungerlo alla tua presenza sul web, permettendo Personl aggiungere al tuo online marketing di tocco. Ricerca ComScore indica che i blog raggiungono oltre il 48% della popolazione online nella regione Asia-Pacifico, il 56,1% dei social media.

I blog sono un ottimo modo per comunicare con i loro clienti e sono un ottimo strumento per il servizio clienti, ma è necessario ricordarsi di assicurarsi che il contenuto è fresco e rilevanti per il target di mercato si sta puntando a. Google ama i blog a causa di informazioni costantemente aggiornate fornite e il tasso della loro volontà molto rapidamente e dare loro un posizionamento più elevato, a volte anche più di un luogo di autorità superiore. WordPress offre una grande piattaforma da usare e raccomandare l’opzione di auto-organizzato, come è possibile utilizzare il proprio nome di dominio e hanno molta più flessibilità.

4. Internet Marketing – Assicurarsi di avere i dettagli del vostro ufficio società quotate con Google, utilizzano diverse parole chiave o categorie di classificazione in diverse pagine di ricerca nella vostra zona. Essere egoisti con dove sono i tuoi link, si potrebbe pensare che sia fantastico che la vostra attività sarà il numero uno su una realestate.com.au lista nella vostra zona, ma il cliente penserà quando si fa clic sul collegamento per voi? Non vanno al sito per garantire che il vostro sito web è classificato nella prima pagina.

Audit tuo profilo su portali e iniziare ad attuare buone parole chiave nella vostra copia, ricordate che si sta scrivendo per il web non è un giornale, in modo da pensare a come la gente guarda e ciò che le parole chiave utilizzato. Prendi il tuo ufficio, hai un sacco di informazioni disponibili, in modo da chiedere al personale quali parole o frasi consumatori utilizzano a contatto con l’ufficio, è il più utilizzato e iniziare a lavorare a maglia quelli in articoli o lista di copia.

non lascia fuori la vostra lista preziose informazioni, Google utilizza un filtro di integrità immobiliare di Google, quindi più informazioni nella tua lista maggiore è la gamma, ha senso davvero non.

5. Tecnologia -. sicuri di tenere il passo della tecnologia che ha un impatto su come i clienti si trovano, i codici QR e realtà aumentata sono esempi, essere consapevole dell’impatto che stanno avendo e fattore questi nella vostra strategia

Speranza aiuta nella pianificazione per i prossimi 12 mesi, con questo in posto è un buon inizio per migliorare come commercializzare e comunicare con i consumatori on-line, ma migliora anche il loro business, “fitness futuro” per il marketing digitale .