Quello che è considerato immorale nella pubblicità?

Etica nella pubblicità a volte può essere il confine tra ciò che è giusto e sbagliato. Ci sono delle regole e linee guida in vigore per le imprese di pubblicità da seguire in modo da non turbare o offendere qualsiasi spettatore. Ma ciò che è come la pubblicità non etica? Tuttavia, l’uso della pubblicità in un modo che induce in errore e utilizza false dichiarazioni per ottenere il pubblico ad acquistare il prodotto che stanno cercando di vendere non è etico, a causa del suo cattivo uso delle informazioni presentate al pubblico. In questo articolo vi mostrerà quello che sembrava essere immorale nella pubblicità.

Annunci utilizzati in politica a volte può essere fuorviante e utilizzando informazioni false o piegare la verità per raggiungere il pubblico di influenzare i loro voti a loro. Un annuncio sulla campagna elettorale tra McCain e Obama ha usato un annuncio con informazioni fuorvianti. Come ad esempio dicendo che uno sviluppatore ha ricevuto $ 20 milioni in soldi delle tasse che pagano, ma la verità era che non c’era denaro ricevuto. Questo può essere considerato immorale, dal momento che stanno dando false informazioni al pubblico, che è lungo di pubblicità politica.

Un annuncio che viene fatto deve essere in grado di identificare ciò che il target di riferimento è. Ma a volte questo non è sempre fatto. Quando la pubblicità per i bambini dovrebbe essere chiaro ciò che il prodotto è e ciò che è per. Come i bambini a un certo punto si può distorcere e non capisco che cosa l’annuncio sta dicendo, in particolare sotto l’età di 12. Tuttavia, alcuni potrebbero dire che è immorale di indirizzare i bambini di età inferiore ai 12 come Non si può capire che cosa è un annuncio e si visualizza in un modo che non dovrebbe. Tuttavia è stato dimostrato in modo coerente pubblicità per i bambini e le campagne di alimenti e bevande su manifesti nelle scuole e un certo dibattito se una pubblicità nelle scuole è immorale.

Come negli annunci commerciali o cartelloni, Internet ha i suoi problemi nella pubblicità pure. Perché a volte possono promuovere false affermazioni e quando questo accade, possono avere un impatto negativo sul prodotto specifico. Ci sono linee guida etiche per le pubblicità problema possono trovare un articolo su Internet. Questi annunci possono essere male interpretate con il contenuto editoriale devono essere etichettati, cioè un annuncio. In caso contrario, quando immorale questo non viene visualizzato. L’uso della pubblicità in questo modo è fuorviante e mostra che i consumatori vedono come ingenuo, non è etico.

Per non mettere la giusta quantità di informazioni rende il pubblico sentire qualcosa in un modo, a causa di ciò che è stato detto in modo diverso. Questo può portare nella direzione sbagliata e l’acquisto di un prodotto che è giusto per loro.

Utilizzando va bene sta nella pubblicità è parte delle pratiche pubblicitarie immorali non seguono le indicazioni che devono seguire quando dimostrando un prodotto al consumatore. Sdraiato su ciò che il prodotto offre informazioni false e fa loro credere che qualcosa è vero quando non lo è. Che cosa dovrebbe essere evitato nella pubblicità, e che nel tempo darà una cattiva reputazione a causa di uso improprio delle informazioni.