Svetlana-Tomasevschi

Svetlana Tomasevschi ci spiega com’è nato il progetto Behind

Svetlana Tomasevschi, il ritratto di una donna in carriera che sente il desiderio di uscire dalla propria comfort zone creando un progetto tutto suo che possa veicolare messaggi specifici attraverso l’uso delle immagini supportare dalla parola.

Nonostante abbia raggiunto i vertici dell’agenzia di famiglia “Marchio di Fabbrica”, Svetlana Tomasevschi ha sempre ricercato qualcosa che la facesse sentire ancora più realizzata, qualcosa che le consentisse di mostrare attraverso le fotografie tutti gli aspetti e le tematiche che danno valore alla sua vita. Nonostante con l’azienda di famiglia abbia collaborato con brand internazionali di assoluta rilevanza come Mizuno e Aprilia, Svetlana doveva dare una svolta alla sua vita.

Nasce così la nuova creatura di Svetlana Tomasevschi, il progetto Behind. Questo blog, in cui l’immagine la fa da padrona, ripercorre tutti gli ambiti della vita di Svetlana che costituiscono una fonte di valore e cerca di veicolare un messaggio senza dare una valutazione univoca ma lasciando allo spettatore la possibilità di trarne le proprie conclusioni.

Svetlana Tomasevschi e il suo blog di successo

“Nessuno si conosce fino in fondo… ci si scopre ad ogni ostacolo superato, conquista condivisa, felicità inaspettata o delusione nascosta.
Io racconto il mio modo di scoprire me stessa e il mondo che mi circonda attraverso le immagini.
Le mie passioni, i miei sogni e le mie contraddizioni mi compongo, mi rappresentano”.

Questo è l’incipit che apre il blog di Svetlana Tomasevschi e fa comprendere subito il turbinio di emozioni che la caratteristiche e che intende trasmette attraverso le immagini dei momenti significativi della sua vita. Anche coloro che non daranno lo stesso valore a quel particolare ambito di vita potranno apprezzare il suo significato ed empatizzare con l’autrice.

La fotografia, seguendo le parole della Tomasevschi, è un qualcosa in grado di rendere immortale un attimo di vita ed un preciso istante. Un’istantanea che lascia aperta la possibilità di interpretare a proprio piacimento una determinata immagine.

Così come i libri sono una compagnia costante, un qualcosa di cui nutrirsi costantemente, che ci fa viaggiare con la mente e che ci accompagna in qualsiasi momento della giornata ed in qualunque contento e situazione. I libri ci consentono di ascoltare le anime dei diversi autori e formarci una coscienza critica ben definita.

Anche i viaggi sono un qualcosa che merita un discorso a parte ed esclusivo. Il viaggiare, che sia per piacere o per lavoro, ci consente di venire a contatto con persone completamente diverse da noi, confrontarci con culture lontane e riuscire meglio a contestualizzare la realtà in cui vediamo.

Nel blog di Svetlana Tomasevschi trova posto anche l’arte in grado di trasportarla in un universo parallelo e di catapultarti nel mondo dei sogni vissuti da altri. Ogni opera d’arte le scatena migliaia di idee alcune concretamente realizzabili.

Anche la musica è una costante nella vita di Svetlana e ogni esperienza che viviamo, bella o brutta, è legata ad una specifica playlist o canzone che ci ricorda quel dato istante.

C’è poi lo spazio per la moda e Svetlana Tomasevschi ribadisce che gli accessori, le calzature e i vestiti rispecchiano lo stato d’animo e l’umore del momento lasciando trasparire le proprie emozioni.

Poi c’è lo sport, in particolare il crossfit, praticato da Svetlana Tomasevschi e in grado di trasmettere un mix tra disciplina e sforzo fisico. La fatica, il sudore, e le energie mentali spese durante l’attività possono portare a superare i propri limiti fisici e mentali.

Infine, il lavoro, che trova spazio in ogni ambito della vita di Svetlana ed è il motore che le consente di affermarsi e di alimentare i suoi sogni. Il lavoro ti consente ti incontrare persone diverse, relazionarti con idee differenti, ascoltare altri punti di vista pur rimanendo fedele a sé stessa.

Svetlana ha scoperto come avere successo con Instagram e con il proprio Blog e come diffondere le proprie passioni tramite le immagini.