Tre Fasi di Social Media maturità

Il Communications Group Strategica (Strategic) abbiamo passato il ciclo.

maturazione

Dal lancio della attuazione e valutazione del ROI ora, abbiamo vissuto

di social media e di pubbliche relazioni digitali programmi. Il nostro lavoro ha anche ricoperto cliente

una vasta gamma di organizzazioni, con la rappresentazione di aziende globali come British Telecom (BT), Microsoft, Spirent Communications e BearingPoint e aziende emergenti come GovDelivery e Epok.

Nel corso delle ultime settimane mi hanno fatto oscillare visitare con i clienti per condividere il meglio

pratiche e lezioni apprese che abbiamo raccolto in questo cammino. Fu durante una di queste discussioni in uno Starbucks nascosto in un angolo di un centro commerciale a Washington, DC che un cliente ha contribuito a definire le tre fasi di una iniziativa dei social media

Phase One:. Tasche Innovazione

Strategico solitamente accoppiato con un cliente in un ambiente pilota, in linea con l’ambito di lavoro ai requisiti di capitalizzazione come un lancio di prodotto, pensato campagna per la leadership o conferenza di settore . Ho assunto questa metodologia pilota è facilmente digeribile perché mantiene il bilancio (e rischio) relativamente modesto.

Mentre questo è in parte vero, ma è anche chiaro che alcuni individui all’interno di un’organizzazione emergono come campioni dei social media. Possono riconoscere che i clienti ei partner devono impegnarsi in social networking e community online. Dovete pescare dove i pesci sono, giusto?

O forse si tratta di una minaccia concorrenziale in cui un parvenu ha rubato Mindshare e quantità di moto attraverso l’uso dei social network come una piattaforma per la leadership di pensiero.

Qualunque sia la ragione, il campione dei social media conclude giustamente che come le aziende posizione, marca, promuovere e identificare i potenziali clienti si è spostata. Il suo desiderio è quello di promuovere l’innovazione nel programma di comunicazione in modo significativo e misurabile.

In questa fase iniziale, il programma vince il finanziamento di social media, una strategia definita, la direzione e l’editore di contenuti è concordato mossa tattica per l’attuazione. Il punto di riferimento è quello di attrarre una comunità di lettori, che è seguita da vicino in modo continuo

Fase Due:. Salvataggio diffusa

C’è un proverbio che indica il successo ha molti padri, mentre il fallimento è orfano. Questo ha dimostrato molto efficace quando si tratta di una campagna dai media.

Come i lettori cresce, si diffonde la parola sull’unità generato internamente attraverso tattiche di social media. Ci possono essere anche casi in cui le vendite dirette e le opportunità di sviluppo del business sono identificati attraverso i canali online. Questo risuona in più reparti all’interno di una società, come ad esempio marketing, vendite e sviluppo del prodotto.

Questa azione stimola voce interna. Altri nella società seguono da vicino la campagna e cominciare a trascorrere più tempo partecipando alle loro proprie attività di social media. Profili LinkedIn sono aggiornati. Gruppi di discussione si incontrano. Twitter feed primavera.

Per il nostro campione dei social media, questa seconda fase è quello di accelerare i lettori e incoraggiare il dialogo. La strategia editoriale può evolvere e dei media – come video, podcast, customer Q & A, etc. I D: Ci sono integrato nel programma. Vediamo anche un flusso costante di commenti e altri esempi di lettori che vengono a partecipare.

strategia di promozione per aumentare l’interesse tra il pubblico di destinazione diventa più efficace ed efficiente anche. Vi è ora una linea di base. Lettori e la partecipazione è misurato con temi di attualità e convogliati verso l’organizzazione di vendita come una forma di market intelligence in tempo reale

problemi

Terza fase:. Last Mile

Il programma di supporto già stabilito e cliccando tempo, il nostro campione diventa oggetto di ROI legato a parametri misurabili.

In Strategica, noi crediamo che la comunità, la conversazione e la coscienza come un semplice punto di partenza. Esiste un modo corretto di attraversare questo ultimo miglio per identificare i membri impegnati della nostra comunità, come opportunità di vendita, potenziali partner o nuove assunzioni?

è in questa fase che l’interazione con il team di vendita dell’organizzazione diventa fondamentale. – Generazione a base di piombo Tattiche di webinar formativi liderazgo– come pensiero. In combinazione con il buon vecchio divulgazione di vendita di moda devono essere definite e messe in atto

Anche se mai discostarsi da ciò che è opportuno, nell’interesse dei social media, l’ultima fase di un miglio è di circa giustificare la le spese fino ad oggi e fare un business case per l’investimento continuo.